Futures

I future sono un tipo di contratti derivati. Un contratto derivato è un contratto negoziabile basato sul prezzo di un asset sottostante. Consente ai trader di speculare sui movimenti di prezzo di un asset senza mai possedere fisicamente l'asset. Il contratto è un accordo che un trader fa per aprire una posizione in base al prezzo dell'asset sottostante. Ad esempio, un contratto future su Bitcoin si basa sull'asset sottostante, Bitcoin. Pertanto, il prezzo del contratto è molto vicino o identico al prezzo di mercato di Bitcoin. Se Bitcoin sale, il prezzo del contratto Bitcoin sale e viceversa. La differenza è che il trader sta scambiando un contratto, non Bitcoin.

Esistono diversi tipi di contratti derivati con tanti tipi di vantaggi per i trader. Futures, swap perpetui, contratti per differenza e opzioni sono tutti esempi di derivati. Sono chiamati derivati perché il prezzo del contratto è derivato dall'asset sottostante.

 

I vantaggi dei contratti derivati

Diverse direzioni per una posizione: I trader possono trarre profitto sia dagli aumenti che dalle diminuzioni dei prezzi, cosa impossibile quando si acquista o si vende un asset.

Leva elevata: I trader possono aprire posizioni che valgono più di quanto possiedono realmente sul loro conto utilizzando la leva.

Controllo dell'esposizione : I trader possono speculare sul prezzo di un asset senza mai possederlo.

Bassa barriera all'ingresso: I trader possono fare trading sulla performance di un asset senza investire l'importo equivalente in anticipo.

Gestione del rischio: Per molti trader, i derivati possono fornire un nuovo mezzo per gestire il rischio durante il trading.

L'asset sottostante di StormGain Futures è l'Index Price. L'Index Price deriva dalle quotazioni spot dei principali exchange di criptovaluta, come Kraken, Coinbase, Binance e altri.

Un elenco dei future disponibili su StormGain può essere trovato nella sezione "Future":

futures_055f0b39_17

 

Ecco la dashboard di trading di StormGain:

futures_055f0b39_18

 

1. Grafico di trading

Il grafico mostra il movimento del prezzo dell'asset scelto e consente ai trader di utilizzare indicatori per individuare i trend e determinare quando entrare e uscire dal mercato.

2. Pannello strumenti

Questo è l'elenco degli strumenti disponibili. Il trader può anche aggiungere nuovi strumenti cliccando sull'icona "+" e scegliendo lo strumento dall'elenco.

3. Order book

L'order book visualizza gli ordini di acquisto e vendita di un particolare strumento finanziario. Puoi trovare ulteriori informazioni sull'order book .

4. Pannello Posizioni e Ordini
Questo pannello contiene tutte le informazioni sulle posizioni e sugli ordini aperti o chiusi dei trader.

5. Pannello di creazione dell'ordine

Questo pannello viene utilizzato per creare un ordine e aprire una posizione. Diverse opzioni sono disponibili quando si apre una posizione: direzione della posizione (vendita o acquisto), leva e gestione del rischio (Stop Loss e Take Profit)

 

Questo articolo è stato utile?